MOSTRE

INCONTRI

WORKSHOP

PROMOTORI

PARTNERSHIP

 

La città dell'architettura

 

 

ASSOCIAZIONE GIOVANI ARCHITETTI DELLA PROVINCIA DI VICENZA

Nata nel 1996, l’Associazione VAGA è indipendente e senza fini di lucro. VAGA si caratterizza per il suo ruolo non istituzionale, per lo spirito autonomo e quale punto di riferimento nel frammentato panorama delle specializzazioni e degli Ordini professionali. In base a questo spirito, l’Associazione organizza eventi seminariali di approfondimento tecnico, normativo o legislativo e invita architetti locali e non a illustrare le proprie opere. Nel ciclo “Architettura, comunicazione e immagine”, aziende locali con marchi di fama (Diesel, Dainese, Spidi) hanno dimostrato svariati modi dell’architettura di comunicare lo spirito di una azienda.
In collaborazione con il Comune di Vicenza, VAGA ha ideato e coordinato un concorso di idee per la riqualificazione di una zona adiacente le mura della città, con relativa mostra dei progetti con catalogo e patrocina a tutt’oggi il premio architettonico internazionale, Dedalo-Minosse. Stimolanti le visite rivolte sia all’architettura industriale o terziaria sia al processo produttivo tra le quali l’incontro con l’azienda produttrice di grappe Nardini nella nuova sede realizzata dall’architetto Massimiliano Fuksas (le cosiddette“Bolle”), la nuova sede logistica della ditta Dainese, la visita agli showroom e linee produttive delle tessere a mosaico di Bisazza e Trend.
Molto apprezzate le visite ai cantieri monumentali sotto la guida dei diretti progettisti: dal nuovo polo fieristico di Rho-Milano alla Basilica Palladiana o al nuovo teatro cittadino di Gino Valle.
L’Associazione VAGA è membro fondatore, a livello della Provincia, dell’Osservatorio dei giovani dell'economia e delle professioni di Vicenza e a livello nazionale, di GIARCH (coordinamento nazionale giovani architetti italiani)